Ecografia dell’addome completo

Questa indagine clinica consente lo studio di tutti gli organi addominali mediante onde ultrasonore che non provocano danni biologici.
L’ecografia dell’addome superiore e inferiore è l’analisi strumentale di primo livello utile a scopo di controllo preventivo come nel check up e in tutte le alterazioni del fegato, cistifellea, vie biliari, milza, pancreas, reni, aorta, vescica, utero, ovaie e prostata. Il nostro centro di analisi a Firenze non prenota tramite CUP ma i prezzi sono decisamente bassi e spesso inferiori a quelli del ticket.
Gli ultrasuoni sono onde meccaniche (e non raggi X) emesse da una sonda appoggiata sulla pelle. Queste onde penetrano nei tessuti del corpo umano e in parte vengono riflesse (echi) ritornando alla sonda per essere elaborate in immagini ecografiche in bianco e nero. L’eco di riflessione è rappresentato come un punto luminoso di intensità proporzionale a quella dell’eco e una distanza dalla cute calcolata in base al tempo intercorso tra l’emissione dell’ultrasuono e la ricezione dell’eco di ritorno; così sono visibili sul monitor sezioni di organi e tessuti interni non percepibili direttamente ad occhio umano.
L’ecografia dell’addome è indicata come primo accertamento dopo un’attenta analisi clinica, oppure nelle urgenze (coliche biliari e renali) e nei controlli a distanza di tempo.