Ortopedia

C.O.R. Centro Ortopedico Radiologico

Tomografo cone beam NewTom 5G Il C.O.R. è una struttura sanitaria che si occupa di diagnostica per immagini del distretto muscolo-scheletrico e associa professionisti esperti ad apparecchiature dedicate, come la tomografia cone beam. Il NewTom 5G, infatti, installato alla fine del 2012, consente lo studio volumetrico tridimensionale di parti scheletriche con ricostruzioni di altissima qualità. Inoltre questo apparecchio fornisce l’analisi del rachide cervicale e degli arti con una dose di esposizione radiante notevolmente inferiore a quella della TAC, con finissimo dettaglio anatomico garantendo spessori fino a 75 micron. Le caratteristiche di questo speciale dispositivo di ultimissima generazione consentono di valutare le articolazioni anche dopo interventi operatori con mezzi metallici di osteosintesi, come artroprotesi, placche e viti perché sono assenti gli artefatti da metallo.

Imaging ortopedico nel bambino Il NewTom 5G, unica TC cone beam adatta allo studio delle articolazioni, si presta particolarmente in campo pediatrico e nei controlli post-operatori per la bassa dose di esposizione radiante e per l’assenza di artefatti da materiale metallico.

Ecografo Toshiba Powervision Il C.O.R. aggiunge anche l’ecografia alla dotazione tecnologica delle apparecchiature, con lo studio delle parti molli e superficiali, quali la spalla, il ginocchio, il polso, le caviglie e in generale tutti i muscoli e le articolazioni. Il C.O.R. si conferma un centro di imaging altamente qualificato, con operatori esperti e con apparecchi all’avanguardia, che tiene conto della salute dei pazienti esponendoli a basse dosi di radiazioni.

Esempio di ortopantomografia

I migliori risultati con il minore costo biologico, senza sprechi di tempo e di denaro.

Dr. Francesco Nardi
Direttore Sanitario
Il COR è un punto di riferimento della diagnostica radiologica ed ecografica in ortopedia. Il centro, di alta professionalità, è dotato di apparecchiature uniche e sofisticate che analizzano in 3D il cranio, il rachide cervicale e gli arti, anche in presenza di protesi metalliche.