Tomografia cone beam delle due arcate dentarie

La tomografia cone beam delle due arcate dentarie comprende nella stessa indagine lo studio del mascellare superiore e della mandibola, con i denti e le strutture di sostegno. Inoltre è possibile studiare dettagliatamente i canali che contengono i nervi alveolari superiori ed inferiori.
Le due arcate sono analizzate contemporaneamente, con una sola esposizione alle radiazioni, allo stesso modo dello studio di una sola arcata dentaria. Ciò è possibile in quanto il tubo radiogeno compie sempre un’unica e sola rotazione attorno alla faccia ed essendo il fascio di radiazioni a forma conica è più largo ed è così in grado di valutare con maggiore ampiezza tutta la superficie del viso, tale da comprendere tutte e due le arcate dentarie.
L’apparecchio presente nel nostro centro di analisi permette una comoda posizione sdraiata e l’esame dura da 18 a 36 secondi in base al tipo di programma utilizzato, variabile caso per caso a seconda del quesito clinico e della conformazione del viso del paziente.